Caricamento del contenuto ...
Navigazione
Account
Carrello 0 items for 0,00 

Non ci sono prodotti nel carrello.

Brunello Poggio Rubino

‹Ritorna alla pagina precedente
Descrizione

Descrizione

Bottiglia da 0.75lt di Brunello di Montalcino 2010

Giacitura ed esposizione
collinare da sud-est a sud-ovest

Altitudine dei vigneti
da 380 a 470 m s.l.m.

Clima
tipicamente mediterraneo con precipitazioni concentrate nei mesi primaverili e autunnali. L’ubicazione dei nostri vigneti, la ventilazione e la mancanza di nebbie garantisce le condizioni migliori per la vegetazione della vite e per la sanità delle uve.

Composizione del terreno
tufaceo e ricco di scheletro costituito da scisti di galestro e alberese.

Vitigno
Sangiovese selezionato 100%.

Densità d’impianto
5500 ceppi a ettaro, età media 15 anni

Forma di allevamento e potatura
allevamento a cordone orizzontale con potatura corta di 4-5 speroni con massimo 2 gemme a ceppo che consente di ottenere una resa ad ettaro bassa di 50-60 quintali di uva (il disciplinare ne prevede al massimo 70 quintali).

Tecniche e cure colturali
sono eseguite interamente a mano con particolare cura ed attenzione per la potatura invernale, la selezione dei germogli ed il diradamento dell’uva.
Epoca e di vendemmia: prima decade di ottobre.

Tecnica di vinificazione
le uve di ogni vigneto vengono vinificate separatamente in vasche d’acciaio. La fermentazione avviene a temperatura controllata di 24-26°C con una lunga macerazione delle uve che insieme alle frequenti bagnature del cappello di vinaccia e ai delestage permettono l’estrazione dalle bucce dei polifenoli che svolgono un’importante funzione sulla longevità e qualità del vino.

Svinatura
pressatura soffice per separare le bucce dal vino.

Invecchiamento ed affinamento
invecchiamento eseguito in botti di rovere da 25 e 30 Hl per un periodo di 3 anni (36 mesi) e successivo affinamento in bottiglia per la durata di almeno 1 anno.

Caratteristiche organolettiche
è un vino di colore rubino profondo con riflessi granato, profumi persistenti ed ampi nei quali si riconoscono toni fruttati di ciliegia, piccoli frutti rossi, seguiti da sensazioni dolci di rum e mirtillo. Quando il bicchiere è vuoto sensazioni particolarmente gradevoli di frutta, fiori e legno leggero che rappresentano personalità e tipicità. Al gusto ha un esordio elegante ed armonico, tannini equilibrati e bilanciati e buona persistenza aromatica.

La gradazione alcolica è di 14.50, si consiglia una temperatura di servizio è di 18-20°C e la decantazione in caraffa per meglio ossigenarlo al fine di proporlo nella sua totale eleganza e purezza. Conservare inclinata in posizione verticale.

 

91 pt Wine Enthusiast
92 pt James Sukling (Wine Spectator)
DECANTER: recommended wine
WEIN-PUR, GENUSS Magazin
VINI D’ITALIA GAMBERO ROSSO 2 bicchieri rossi: solo al secondo anno nella guida e la finale per i tre bicchieri per il Brunello di Montalcino 2007.
ANNUARIO MIGLIORI VINI D’ITALIA vini eccellenti presentati da Poggio Rubino

20091016214239

Più Info

Informazioni aggiuntive

Peso 1.300 kg
Degustazione
Spedizione e Condizioni di Vendita

We ship worldwide. Please check our Shipping costs & returns policy.

Prodotti simili

Mostra

Cedro Riserva Bio | Toscana

Nome Vino Cedro Chianti Rufina Riserva
Annata 2009
Produttore Fattoria Lavacchio
Zona di Produzione Pontassieve | Toscana
Tipologia Vino DOCG
Vitigni 90% Sangiovese, 10% Merlot
Titolo alcolometrico 13,5%
Temperatura di servizio 16-18 gradi
certificato bio
16,00  IVA incl. Aggiungi al carrello
Mostra

Degustazione Brunello | Toscana

Nome Vino Brunello di Montalcino Argiano 2009Brunello di Montalcino Altesino 2006 Brunello di Montalcino Castelgiocondo 2008 Brunello di Montalcino Casanova di Neri 2007 Brunello di Montalcino Pian delle Vigne 2008 Brunello di Montalcino Agostina Pieri 2008
Produttori Argiano | Altesino | Marchesi De' Frescobaldi | Altesino | Antinori | Agostina Pieri
Denominazione D.O.C.G
Tipologia vino Vino rosso
Vitigni principali Sangiovese grosso 100% - denominato localmente Brunello
Zona di Produzione Toscana, comune di Montalcino
Quantità bottiglie 6
 
285,00  IVA incl. Aggiungi al carrello
Mostra

Olio Extra Vergine d’Oliva | Bio

Nome Olio Extra Vergine di Oliva
Cultivar Frantoio 60%, Moraiolo 30%, Leccino 5% e Pendolino 5%.
Produttore Fattoria Lavacchio
Area di produzione l’oliveto è situato a 400 mt. sul livello del mare, su un terreno di medio impasto e si estende su 44 ettari per circa 8000 piante.
Anno d’impianto fine anni ’80 (impianti recenti), inizio anni ’50 (vecchi impianti).
Epoca della  raccolta dalla fine di ottobre alla fine di novembre.
Lavorazione Lavaggio delle olive per eliminare foglie ed impurità, frangitura con frangitore a dischi, gramolazione a 22° per circa 30 minuti, spremitura e separazione centrifuga.
Note sensoriali & Abbinamento il colore è verde brillante con riflessi dorati ed il profumo intenso e persistente di erbe fresche di campo, cuore di carciofo e, lieve, di melanzana; è di ottima struttura, dal sapore fruttato, inizialmente piccante con sentori erbacei. Gastronomia: impiego ideale di questo prodotto assolutamente genuino è a crudo su piatti a base di verdure come il pinzimonio; su zuppe, legumi, insalate; in cottura nelle salse, negli arrosti e in frittura.
Quantità 500 ml
 

L'azienda, estesa su 110 ettari, di cui 44 destinati ad uliveti, coltiva e concima con soli prodotti organici o leguminose da sovescio nel pieno rispetto della natura. La limitata produzione imposta alle culture biologiche garantisce, inoltre, una migliore qualità anno dopo anno. La raccolta delle olive, come quella dell'uva, viene effettuata a mano, secondo la tradizione contadina, per una ricercata selezione della materia prima. L'olio extra vergine di oliva, di grande finezza, procviene dalle sole olive biologiche della Fattoria, tutt'ora "brucate a mano", ed estratto a freddo in frantoio.

certificato bio
12,00  IVA incl. Aggiungi al carrello
Mostra

Degustazione Bendata – Supertuscans

Nome degustazione didattica Degustazione bendata - Supertuscans
Denominazione I.G.T
Tipologia vino vino rosso
Vitigni principali merlot, cabernet, sangiovese, ...
Provenienza Italia
Fascia di prezzo medio-alta
Quantità bottiglie 6
439,00  IVA incl. Aggiungi al carrello
Nuovo! Mostra

Rosso di Montepulciano Tanagatta | Toscana

Rosso di Montepulciano Tanagatta | Toscana
Nome Vino Rosso di Montepulciano Tanagatta
Nome produttore Tanagatta
Zona produzione Toscana – Montepulciano | Siena
Tipologia vino DOCG
Vitigni Sangiovese 100%
Anno vendemmia 2013
Gradazione alcolica 13,50% vol. circa
Invecchiamento  Dopo la fermentazione viene elevato in botti di rovere di Slavonia per 3 - 4 mesi. Dopo l'imbottigliamento rimane in bottiglia almeno 2 mesi prima dell'immissione al consumo.
Temperatura di servizio 16-18 gradi
Caratteristiche organolettiche  Vino estremamente versatile, si rende particolarmente adatto all'uso quotidiano.
Abbinamento  Delicatamente aromatico e piacevolmente fresco si abbina con primi piatti rossi e secondi a base di carne e formaggi.
 Quantità bottiglie  1
logo  
8,00  IVA incl. Aggiungi al carrello
Mostra

Degustazione Bendata – Vini Toscani

Nome degustazione didattica Degustazione bendata - Vini Toscani
Denominazione DOCG - IGT - DOC
Tipologia vino vino rosso
Vitigni principali Sangiovese
Provenienza Toscana
Fascia di prezzo alta
Quantità bottiglie 6
84,00  IVA incl. Aggiungi al carrello
Mostra

Degustazione Supertuscans| Toscana

Nome Vino Emilio Primo 2011 | Terre del Marchesato La Ricolma 2011 | San Giusto a Rentennano San Martino 2013 | Villa Cafaggio Summus 2006 | Castello di Banfi Flaccianello 2010 | Fontodi Bruno di Rocca 2000 | Vecchie Terre di Montefili
Denominazione D.O.C.G Rosso
Vitigni principali Sangiovese, Merlot, Cabernet Sauvignon
Zona di Produzione Toscana, comune di Montalcino
Temperatura di servizio 16-18 gradi
Quantità bottiglie 6
 
302,00  IVA incl. Aggiungi al carrello

Vino Nobile di Montepulciano Tanagatta | Toscana

Vino Nobile di Montepulciano Tanagatta | Toscana
Nome Vino Vino Nobile di Montepulciano Tanagatta
Nome produttore Tanagatta
Zona produzione Toscana – Montepulciano | Siena
Tipologia vino DOCG
Vitigni Sangiovese 80%, Canaiolo nero 15%, Mammolo 5%.
Anno vendemmia 2012
Gradazione alcolica 14,00% vol. circa
Invecchiamento  In botti di rovere di Slavonia per 24 mesi. Dopo l'imbottigliamento rimane in bottiglia almeno 3 mesi prima dell'immissione al consumo.
Temperatura di servizio 16-18 gradi
Caratteristiche organolettiche  Vino strutturato  e complesso, rappresenta la perfetta espressione del legame tra Sangiovese Territorio di Montepulciano
Abbinamento  Si abbina con carni rosse, cacciagione e piatti tipici della cucina Toscana
 Quantità bottiglie  1
logo  
13,00  IVA incl. Per saperne di più
Mostra

Chianti Rufina Bio | Toscana

Nome Vino Cedro Chianti Rufina
Annata 2014
Produttore Fattoria Lavacchio
Zona di Produzione Pontassieve | Toscana
Tipologia Vino DOCG
Vitigni 90% Sangiovese, 5% Canaiolo nero, 5% Ciliegiolo
Titolo alcolometrico 13,5%
Temperatura di servizio 16-18 gradi
certificato bio
12,00  IVA incl. Aggiungi al carrello
Nuovo! Mostra

Rosso di Montalcino Poggio Rubino

Nome Vino Rosso di Montalcino
Nome produttore Poggio Rubino
Zona produzione Toscana – Montalcino | Siena
Tipologia vino DOCG
Vitigni Sangiovese Selezionato 100%
Anno vendemmia 2013
Gradazione alcolica 14,00% vol. circa
Temperatura di servizio 16-18 gradi
 Quantità bottiglie  1

Azienda Poggio Rubino si trova nella zona che sovrasta le colline di Montalcino a circa 3 km dal centro del paese ad un altitudine di 470 mslm e si sviluppa su 15,5 ha totali e qui produce i suoi pregiati vini, Brunello di Montalcino e Rosso di Montalcino. <strong>I vigneti coprono una superficie di 7 ha di cui 6,7 ha coltivati a sangiovese selezionato ed i restanti 0,3 ha saranno impiantati nella primavera 2010, l’età media è di 10 anni, ad eccezione dei più recenti messi a dimora nel 2006 in loc. San Prospero . </strong>

Poggio rubino azienda I vigneti si trovano in aree diverse del territorio di Montalcino, le particolari esposizioni e le caratteristiche dei terreni, consentono l’ottenimento di vini con evidente personalità esaltando perciò le peculiarità del singolo vigneto. Cure colturali appropriate eseguite rigorosamente a mano, come l’accurata scelta dei capi in potatura, al momento della selezione dei germogli e quando inizia l’invaiatura il diradamento dei grappoli fanno in modo che ogni singola vite mantenga un equilibrio vegetativo e un’ottimale distribuzione della produzione, assicurando quindi una maturazione completa di ogni singolo grappolo. Lo scopo è produrre 1-1,5 kg a pianta in modo da spingere ogni singola vite a convogliare le sue energie in quei pochi grappoli, dando ad essi una maggiore concentrazione zuccherina e polifenolica permettendo altresì di avere la piena qualità dell’uva dal punto di vista enologico (polifenoli, tannini e antociani) anche in annate più difficoltose.

Questo tipo di gestione consente sia una forte limitazione nell’uso e nella tipologia dei fitofarmaci (si utilizza infatti solo rame e zolfo) , sia la rinuncia alla pratica del diserbo chimico a favore della lavorazione dei terreni. Le rese massime per ettaro sono pari a 50-60 quintali. <strong>Direttamente in Azienda è possibile degustare ed acquistare i nostri vini Brunello di Montalcino e Rosso di Montalcino e visitare tutta la cantina.</strong>

     
17,00  IVA incl. Aggiungi al carrello
Vai a inizio pagina

Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi